Tag: redbull

13 Jan | 2015
jrgulinelli
Chris Vandine bikes for "Chasing the Incas" in Peru on 6 May 2014.

Sulle tracce del “popolo del Sole”

Amanti della natura, dei viaggi, dell’avventura e, soprattutto, dei pedali? Se sì, AVVISO: questo racconto potrebbe suscitare pericolose invidie, idee malsane e voglia di mollare tutto per seguire un sogno…

Si, perché c’è chi i propri sogni ha il coraggio di seguirli fino in fondo lasciandosi indietro oltre alle cose quotidiane anche la paura. Primo passo, direi, per scoprire nuovi orizzonti e iniziare un’avventura.

Darren Berrecloth, uno dei protagonisti di questa storia, dice che, quando si intraprende un’impresa come la sua, bisogna prima di tutto aspettarsi che tutto possa andare storto, allora inizia l’avventura. WOW!

Nell’estate del 2014, insieme ai due compagni Garrett Buehler e Chris Van Dine, hanno preso le loro biciclette montain bike e hanno iniziato una missione alla ricerca di un cammino tanto misterioso quanto affascinante attraverso le Ande peruviane.

L’obiettivo: scoprire un’antica rovina Inca perduta. Alla ricerca del “popolo del Sole”, una delle civiltà più misteriose e magiche mai conosciute, attraverso un percorso inesplorato e mai solcato da nessuno in bicicletta o con qualsiasi altro mezzo di trasporto…

Il cammino, tra l’altro, è probabilmente lo stesso percorso secoli fa da Manco Inca, l’imperatore in fuga poi schiacciato dalle conquiste coloniali spagnole.

12.000 km percorsi pedalando e camminando, attraverso valli perdute, cime elevate – con tutti i problemi fisici causati dall’altitudine – e conoscendo popoli e culture molto lontani, quasi di un “altro mondo”. La bicicletta, in questo caso, passa in secondo piano… o meglio, è la compagna di viaggio perfetta!

Il tutto ovviamente è stato documentato e l’esperienza è servita a produrre un documentario mozzafiato, patrocinato da RedBull, e intitolato Chasing the Inca.