Tag: colnago

23 Dec | 2014
jrgulinelli
Parmi

Il Triatleta Spaziale

Extra-terrestri”, è questo uno degli appellativi più comuni che ho sentito dare agli “Iron men” del Triathlon. C’è n’è uno che, quando ho scoperto far parte dell’Élite di questo sport meraviglioso, mi ha fatto fare un sorriso di quelli a 32 denti: Luca Parmitano. Il suo nome mi diceva qualcosa, ho guardato un attimo all’insù pensieroso mentre leggevo la sua intervista e ho detto “ma sì, Parmitano l’Astronauta!”. Lui nello spazio c’è andato davvero.

Non c’è niente da fare, quando nella vita di un umo (o di una donna) il limite è un traguardo irrinunciabile da oltrepassare, le prove o missioni che ci si autoimpone non sono mai abbastanza. Una dopo l’altra cadono sotto la forza di volontà dell’uomo e spostano il confine delle sue possibilità ogni volta un po’ più in la.

Chissà, il maggiore dell’aeronautica dopo aver valicato i confini terrestri ed essersi spinto nell’ignoto dello spazio, si sarà chiesto “e ora? Vediamo un po’, qui in terra, dove posso confrontarmi con i miei limiti?” La sua scelta è ricaduta sulla prova massima del triathlon quella che trasforma chi la fa, appunto, in un Iron Man: 3,8 km a nuoto, 180 km in bicicletta e per finire una maratona podistica (42 km).

Continua a leggere