8 Feb | 2016
francescoirace

Moto naked da (oltre) 130 CV: a cosa servono?

A cosa servono moto naked da 130 (e oltre) CV? Ve lo siete mai chiesti?

Per certi versi posso anche capire che vi si illuminino gli occhi quando in occasione dei più importanti Saloni dedicati alle due ruote italiani osservate da vicino nuovi bolidi dal fascino indubbiamente elevato.

Ma dopo aver sognato per qualche secondo, non pensate che probabilmente tutta quella potenza è inutile?

Parliamoci chiaro. Per godersi in strada una moto da 150 CV, sfruttandone tutta la sua potenza, c’è bisogno di almeno due cose: propensione importante alla violazione del codice della strada e propensione, seppur minima, al suicidio.

(Io una competizione come il TT la abolirei domani, tanto per essere chiari)

Qualcuno però potrebbe dirmi: vabbe’ ma quando vuoi andare forte magari vai in pista. È vero, non c’è dubbio; quello sì che è il posto ideale per divertirsi in sicurezza.

Però credo sia innegabile che con una naked in pista ci si stanca molto presto, soprattutto nei lungi rettilinei dove ci si sente nel bel mezzo di un uragano.

Se poi decidete di comprare una naked da oltre 130 CV per sfruttare metà della sua potenza, ben venga dal punto di vista della sicurezza; ma a quel punto tanto vale spendere meno e fare un altro acquisto, amici del bar permettendo…


Commenta su Facebook

Commenta sul sito

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi usare questi codici HTML nel tuo commento: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>